Woocommerce vs Magento

Immagine Woocommerce vs Magento

WooCommerce vs Magento sono entrambe piattaforme che hanno riscosso molto successo, soprattutto in questi ultimi anni. Questo perché sono piattaforme incentrate costantemente nello sviluppo dei propri prodotti in modo che possano essere sempre più fruibili per i propri clienti.

Ecco perché è molto difficile scegliere tra questi due CMS. Ognuno infatti ha i suoi punti di forza e i suoi svantaggi.

In questo articolo quindi cercherò di darti tutte le informazioni che ti possono essere utili per capire quale piattaforma tra le due è più indicata per te e per la tua attività online.

Magento Vs Woocommerce

Cos’è Magento?

Abbiamo già parlato qualche articolo fa, di cosa è Magento, come ottimizzarlo e tanto altro. Ma facciamo un piccolo ripasso su questa piattaforma, così poliedrica.

Finora Magento ha costantemente acquisito un’alta reputazione. È nato il 31 agosto 2007 e ha rilasciato più versioni e aggiornamenti del prodotto nel corso di questi anni. Secondo Builtwith, ci sono 750.161 siti Web che sono clienti Magento; 186.720 siti Web live che utilizzano Magento; e 563.441 siti che hanno utilizzato storicamente Magento.

Realizzato per sviluppare un business efficace, Magento è dotato di un’ampia gamma di punti di forza. Questi includono funzionalità pronte all’uso, capacità di personalizzazione e integrazioni di terze parti senza interruzioni.

Cos’è Woocommerce

Abbiamo anche parlato nei precedenti articoli di Woocommerce, di quanto costa un E-commerce con questa piattaforma e molto altro che puoi trovare nel nostro blog.

WooCommerce è un potente plug-in incorporato in WordPress, un sistema software open source per creare bellissimi siti Web e blog. Lanciato nel 2011, WooCommerce ha fatto continui progressi. Attualmente, WooCommerce ospita oltre 4,7 milioni di siti Web in tutto il mondo.

Con riferimento ai siti web che utilizzano soluzioni di E-Commerce, WooCommerce rappresenta la quota più alta di distribuzione con il 26% mentre Magento è al terzo posto con l’8%. In generale, queste due piattaforme sono tra i siti Web più popolari.

Sebbene Magento e WooCommerce mirino entrambi a fornire un ambiente commerciale dinamico, ci sono differenze significative tra di loro. Con entrambi i CMS, puoi connetterti a migliaia di potenziali clienti sui principali mercati globali come Amazon, eBay o Etsy. Il processo di gestione di tutti i dati può essere ben gestito su un’unica dashboard. Perché non provarlo?

Ma vediamo nel dettaglio il confronto tra WooCommerce e Magento.

Magento e Woocommerce: il confronto

Prestazione

Quando si tratta di prestazioni di un sito Web, il tempo di caricamento e la disponibilità sono di grande importanza poiché sono fattori che possono far ottenere successo oppure no, alla tua attività online. I tempi di caricamento lenti e lo stato “impossibile raggiungere” daranno sicuramente un’esperienza spiacevole ai clienti. Purtroppo basta veramente poco affinché un cliente decida di andare via dal tuo sito. Ecco perché diventa fondamentale avere un sito che risponda bene alle indicazioni degli utenti.

Maggiore è la velocità di caricamento, più è probabile che i clienti lascino il tuo sito Web e passino ad altri concorrenti. Pertanto, ridurrà considerevolmente il tempo medio sulla pagina del tuo sito Web e avrà un impatto negativo sul posizionamento SEO del tuo sito Web.

Prestazioni Woocommerce

Sebbene WooCommerce possieda anche una disponibilità piuttosto elevata come Magento, il suo tempo di risposta è in realtà lento. Il tempo medio di caricamento della pagina di tutti i siti è di 776 millisecondi, in particolare la pagina del carrello che impiega 1,32 secondi per essere raggiunta.

WooCommerce e Magento, possono entrambi avere qualche problema legato al tempo di caricamento. Secondo un’analisi delle prestazioni del sito Web E-Commerce, la velocità di caricamento di queste due piattaforme non è all’altezza delle aspettative e questo è dovuto alle molteplici funzionalità e personalizzazioni che possono avere.

Performance Magento

La misurazione della velocità e della disponibilità viene condotta sul back-end, ovvero il tempo impiegato dal CMS per generare il codice HTML e rispedirlo al browser. Questo lavoro viene applicato ad ogni pagina di ogni sito web, dalla home page al carrello.

Si è scoperto che Magento è abbastanza stabile con un tasso di disponibilità medio fino al 99,71% nonostante il traffico elevato (3000 visitatori al giorno). Tuttavia, la velocità non è così alta.

Magento-prestazioni

Il grafico mostra che il tempo medio di caricamento della pagina è di 665 millisecondi con disponibilità elevata. Il caricamento del carrello online richiede una ragionevole quantità di tempo con 568 millisecondi. In correlazione con la sua macchina complessa, questo è comprensibile. Questo non è un ritmo veloce ma non scoraggia anche gli utenti.

Gli sviluppatori Magento si aspettano sempre di migliorare le prestazioni di Magento e fanno ampio uso della memorizzazione nella cache del contenuto della pagina e delle risorse statiche sul server per accelerare i tempi di risposta in Magento 2.0 e versioni successive. Pertanto, la velocità di caricamento della pagina è ulteriormente migliorata.

Magento ha una velocità di caricamento migliore rispetto a WooCommerce. Di conseguenza, gli utenti lo troveranno più piacevole durante la navigazione nei negozi Magento.

Estensioni

Le estensioni sono funzionalità integrate nei negozi per migliorare ed estendere il funzionamento dei siti Web. WooCommerce e Magento, sono entrambi  noti per avere un gran numero di componenti aggiuntivi che migliorano la funzionalità e l’aspetto del sito web.

plugin-woocommerce

WooCommerce ti dà accesso a oltre 55.000 plugin e temi WordPress gratuiti. Puoi personalizzare il tuo negozio E-Commerce in termini di tipo di prodotto, gestione del negozio, marketing, pagamenti, spedizione, miglioramento e abbonamento. Inoltre, è facile integrarli nei negozi WooCommerce.

Estensioni Magento

Allo stesso modo, Magento vanta una vasta gamma di estensioni di terze parti gratuite e non e questo grazie alla favolosa community di sviluppatori, agenzie e freelance di Magento.

Al momento, il marketplace di Magento ha quasi 6000 estensioni per vari fattori come contabilità e finanza, marketing, vendita, pagamento e sicurezza, contenuto e personalizzazione, ottimizzazione del sito, reportistica e analisi e assistenza clienti.

magento-marketplace

Facilità di utilizzo

WooCommerce Facilità d’uso

Questa piattaforma è rivolta ai principianti e agli utenti che non hanno esperienza di E-Commerce, quindi gli sviluppatori di WooCommerce cercano sempre di renderla il più adatta ai principianti possibile per i loro utenti. Quasi tutti gli utenti che utilizzano WooCommerce hanno affermato che questo sito Web è piuttosto facile da usare, soprattutto quando interagiscono con l’interfaccia di WooCommerce.

woocommerce-dashboard

La piattaforma è altamente personalizzabile con la dashboard di WP-Admin. Puoi personalizzare facilmente il tuo sito Web con opzioni di temi che ti consentono di cambiare il colore del tuo design, aggiungere diverse funzioni al tuo negozio e inserire immagini o video.

WooCommerce consente anche di aggiungere un numero illimitato di prodotti e clienti nel negozio. Per rendere più facile per gli utenti, WooCommerce viene fornito con una procedura guidata di configurazione che ti guiderà attraverso la configurazione iniziale come la creazione di pagine, l’impostazione dei pagamenti, la scelta della valuta, l’impostazione delle opzioni di spedizione e tasse. Questa piattaforma offre molto aiuto per fare quasi tutto.

Configurare e gestire un nuovo negozio da zero senza avere alcuna esperienza nei negozi di eCommerce diventerà molto più semplice con questo servizio di sviluppo WooCommerce.

Magento Facilità d’uso

Al contrario, Magento è pensato su misura per i professionisti dello sviluppo web e per i negozi online di medie e grandi dimensioni. Richiede che gli utenti abbiano almeno una conoscenza tecnica di base da utilizzare. Pertanto, gli utenti dilettanti potrebbero trovarlo difficile. Quando abbiamo bisogno di alcune modifiche Magento, normalmente sono coinvolti sviluppatori esperti.

Magento-admin

Il processo di configurazione del negozio Magento può essere complicato per i nuovi utenti anche se sono fornite più linee guida di impostazione e tutorial (la maggior parte sono scritti per sviluppatori e non per utenti fai-da-te). Dopo l’installazione, devi ancora dedicare del tempo a trovare modi per impostare estensioni e personalizzare i temi poiché non è semplice.

Ci sono molte guide online che possono darti supporto e questo perché come ti dicevo la community è molto attiva. Tra questi trovi anche Magentiamo, un portale interamente dedicato a Magento, dove puoi trovare tante informazioni e tutorial per lavorare con questo CMS.

Sicurezza

Quando si tratta di sicurezza del sito Web, dobbiamo stare molto attenti. Nei siti web e soprattutto in quelli E-Commerce, ci sono molti dati sensibili da proteggere. Occorre quindi proteggere in tutti i modi questi dati preziosi. In caso contrario, potrai rovinare la reputazione del tuo sito Web e scoraggeranno i visitatori dal tornare. Se invece il tuo sito Web è altamente protetto, manterrai la tua reputazione di lunga data e anche i tuoi clienti.

Sicurezza WooCommerce

WooCommerce rimane piuttosto sicuro e non ci sono problemi di sicurezza marcati in WordPress. Il nucleo di questo sistema ha fatto molta strada verso lo sviluppo, quindi è abbastanza sicuro. I problemi possono verificarsi solo quando sono coinvolte terze parti nella creazione di estensioni.

Magento Sicurezza

Anche Magento ha tutte le funzionalità per garantire la massima sicurezza dei suoi negozi. Magento offre ai proprietari di negozi online una maggiore sicurezza con patch di sicurezza dedicate rilasciate frequentemente.

Inoltre, molte misure di sicurezza integrate sono accessibili, per proteggere le installazioni e la gestione di Magento. In particolare, queste misure potrebbero migliorare la gestione delle password, migliorare la prevenzione degli attacchi di scripting tra siti e degli exploit di clickjacking e adottare proprietà e autorizzazioni del file system più flessibili.

Per riassumere, Magento e WooCommerce soddisfano gli standard di sicurezza. Tuttavia, entrambi potrebbero essere vulnerabili anche esternamente. In questo caso, Magento sembra essere più sicuro con le sue estensioni di sicurezza qualificate.

WooCommerce vs Magento: qual è il migliore?

WooCommerce e Magento, sono entrambi soluzioni di E-commerce davvero valide.

Scegliere la soluzione definitiva per il tuo futuro negozio online non sarà mai facile, poiché nessuna singola piattaforma si adatta perfettamente alle esigenze di ogni utente. Tuttavia, potresti trovare quello più adatto, scegliendo quello che possiede le funzionalità necessarie per il tuo negozio.

Mentre WooCommerce è intuitivo ed è piuttosto a basso costo, Magento, ha un costo più elevato, ma offre agli utenti un’elevata sicurezza e prestazioni elevate. Mentre WooCommerce è più efficiente per i negozi su piccola scala, Magento funziona meglio con le grandi aziende.

Alla fine, tra WooCommerce e Magento, ti posso dire che Magento è forse più indicato per lo sviluppo di un business. Magento infatti include tutti i fattori che ti aiutano a costruire un negozio online di successo. Non puoi infatti prevedere come progredirà il tuo negozio a lungo termine, è quindi consigliabile spendere di più inizialmente per costruire il tuo negozio, ma avere grandi possibilità di espansione.

Manuela Maurizi
BHOOST Super Team

As the lead of the Business Partner Network, Manuela guides the proactive development of new opportunities, primarily through building relationships with new and existing partners. She works on evolving the structure of the Network as well as Partner recruitment and activation processes. Manuela also doesn’t like Brussels sprouts.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.